Benvenuti a bordo Afroitaliani-su sta nave non s'affonda

 

Razzismo all'italiana

Scopri delle avventure di un'afroitaliana nella mitica Val Padana sul mio nuovo libro.

La prefazione è firmata Cécile Kyenge!

Acquistalo qui.

Vuoi adottarlo nella tua città? Puoi farlo qui!

How music dies


Esplora voci e culture dal mondo attraverso il testo più hot sulla world music, firmato dal produttore Grammy, Ian Brennan. E sogna attraverso le foto della sottoscritta per catapultarti in villaggi sconosciuti, deserti sconfinati e isole proibite. In inglese, per puri cultori musicali;D

Acquistabile qui!

Social

Salvate Marie-Claire, dal Rwanda!

 

 

 

 

SALVATE MARIE-CLAIRE!

 

La bambina con l'occhio gonfio è Marie-Claire. Viene dal Rwanda, paese di mia madre, e soffre di un tumore terminale a occhio e cervello.

Aiutateci a salvarla, ha solo 11 anni ed è orfana di madre.

Cliccate qui per donare.

Per saperne di più, cliccate qui

 

SUPPORT AFRICAN MUSIC

 

 

 

"Razzismo all'italiana" contro tutti: sbarchiamo a Padova!

 

Arrivo!!!

Fuochi d’artificio e biscotti rwandesi, il cocktail multiculturale che accoglierà il pubblico di “Razzismo all’italiana”, venerdì 19 maggio ore 19, Libreria Limerick (Padova).

 

 Acquistami qui!

 

Una tappa di cui vado orgogliosa perché si terrà in una libreria in cui non possiamo non riconoscerci. Con libri d’avanguardia, colorati, antirazzisti per eccellenza. Una libreria con due fondatrici, Grazia e Marta, che hanno lottato contro l’ordinanza del brillante sindaco Bigonci -abbassamento di saracinesche per attività senza consumi alimentari interni (kebabbari e pizzaioli) e altre attività commerciali dopo le 20- in un’area definita “degradata” perché ad alta concentrazione di immigrati. La reazione di queste due fantastiche ragazze? Raccolta di firme e conseguente battuta in ritirata del Comune, impreparato di fronte a tanta determinazione.

 

Grazia e Marta: il loro hashtag #scusateildegrado ha infuocato il web durante la campagna anti-Bigonci

Sicché noi non mancheremo. Insieme a Ada Ugo Abara, fondatrice del movimento afroitaliano Arising Africans, e il pubblico spumeggiante di Padova. 

“Razzismo all’italiana”, mémoir tragicomico che narra di una pazza afroitaliana alle prese con polenta taragna, Lega Nord e saponi sbiancanti, vi trasporterà in giro per l’Italia sui miei boccoli ribelli. Per depositarvi sulle spiagge bianche della mia adolescenza. E ripartire, stavolta verso l’ Africa, alla ricerca dell’identità perduta. Riuscirà la protagonista a ritrovarla?

 

Ada Ugo Abara, splendido affiancamento alla presentazione di "Razzismo all'italiana"

Seconde generazioni, vi aspetto numerose! Immigrati di Padova, nonché Nuovi Italiani, conto su di voi! Più tutta la crème del Bel Paese che lotta contro il razzismo… e ama i biscotti alle arachidi: afroitaliani al 100%, ricetta della mia mamma rwandese. Non mancheranno le bollicine e le chiacchiere a cuore aperto. Quindi, invece dell’ora in palestra o del solito telefilm a vuoto, riempite sedie e pance al Limerick ragazzi! Così conoscerete anche la mia piccolina, italianina di terza generazione;D

 

Vi presento le mani esperte di mamma Myriam, firma dei biscotti alle arachidi che assaggerete a Padova!

Comments

May 12, 2017 @04:23 am by — Maria
 

In bocca al lupo!

May 11, 2017 @02:07 pm by — Pauline
 

Sembra una festa in piena regola. Cercherò di venire con le mie bambine..

May 11, 2017 @01:38 pm by — Dara
 

Complimenti..

Leave a comment:

  •