Benvenuti a bordo Afroitaliani-su sta nave non s'affonda

 

Razzismo all'italiana

Scopri delle avventure di un'afroitaliana nella mitica Val Padana sul mio nuovo libro.

La prefazione è firmata Cécile Kyenge!

Acquistalo qui.

Vuoi adottarlo nella tua città? Puoi farlo qui!

How music dies


Esplora voci e culture dal mondo attraverso il testo più hot sulla world music, firmato dal produttore Grammy, Ian Brennan. E sogna attraverso le foto della sottoscritta per catapultarti in villaggi sconosciuti, deserti sconfinati e isole proibite. In inglese, per puri cultori musicali;D

Acquistabile qui!

Social

Salvate Marie-Claire, dal Rwanda!

 

 

 

 

SALVATE MARIE-CLAIRE!

 

La bambina con l'occhio gonfio è Marie-Claire. Viene dal Rwanda, paese di mia madre, e soffre di un tumore terminale a occhio e cervello.

Aiutateci a salvarla, ha solo 11 anni ed è orfana di madre.

Cliccate qui per donare.

Per saperne di più, cliccate qui

 

SUPPORT AFRICAN MUSIC

 

 

 

Kit di sopravvivenza quando si viaggia. N.1: balsamo leave-in ;D

Ciao ragazzi, oggi sono in partenza. Mi aspettano un sacco di ore di viaggio prima di raggiungere la destinazione.

Ma io sono tranquilla. Ho il mio kit di sopravvivenza. Posso dormire ore tranquille sull'aereo. Vediamolo insieme...

KIT DI SOPRAVVIVENZA CAPELLI:

Premetto che starò via poco più di una settimana. Ok:

1) shampoo naturale (io ho una bottiglietta inferiore a 100ml -e quindi la possiamo mettere nel bagaglio a mano)

2) balsamo

3) olio di ricino (io ho scelto il castor oil perché oltre a mantenere i capelli idratati ne favorisce la crescita)

4) balsamo leave-in

5) pettine 

6) forcine e elastico

Se dovete partire con una compagnia low-cost per un periodo breve, mettete tutto in bottigliette da meno di 100ml e andate tranquille! (io le conservo sempre dagli hotel)

KIT DI SOPRAVVIVENZA PELLE:

1) crema idratante 

2) tonico

3) tea tree oil (va bene sia per le imperfezioni della pelle, che da massaggiare sulla cute -poche gocce, mi raccomando)

4) mix di oli per pulizia profonda pelle

5) uno scrub (questo me l'hanno dato in omaggio quando ho ordinato il sapone nero africano)

KIT BORSA

Nella mia borsa ho un astuccio con spazzolino, dentifricio piccolo, olio alla vitamina E (oltre alla mia crema idratante che è fon-da-men-ta-le quando si viaggia -si sa che il volo disidrata la pelle al massimo, per questo di solito si esce dall'aereo con quel tipico effetto strega, almeno io...)

Tadàààà (mi piace dire tadàààà)! La bellezza di tutto questo è che il mio kit è fatto di contenitori che non superano i 100 ml (non azzardatevi a buttar via i vasetti di creme, cremine e cremette!).

Buon viaggio a tutti! Io vado...

PS: se dovessi partire con una cosa sola? Balsamo leave-in tutta la vita, altro che dentifricio (il resto si trova ovunque, ma un balsamo leave-in giusto no).

Comments

December 09, 2016 @01:40 am by — Marilena
 

Ciao Maria, i miei prodotti di solito li acquisto o su amazon.it o su amazon.co.uk, ottimi rifornitori in Italia sono anche Nappytalia e Afroricci. Spero di esserti stata utile, un abbraccio

December 08, 2016 @01:19 pm by — maria salazar
 

ciao , volevo chiedere , dove hai comprato il prodotto della Shea Mouisture Jamaicano

June 12, 2015 @12:05 pm by — Ariana
 

Non devo buttare i contenitori, è vero. Non li conservo mai e così quando devo partire metto un sacco di bottiglie in valigia col risultato di ingombrare e basta. Beata te che vai in vacanza! Anch'io mi mancano solo 28 giorni *o*

June 12, 2015 @09:40 am by — Josephine
 

Questo articolo mi piace, è utile. Io quando mi preparo per un viaggio faccio tutto di fretta, non sono brava a organizzare. Grazie Marilena

June 12, 2015 @01:56 am by — Tanya
 

Balsamo leave-in tutta la vita. E' proprio vero. Anch'io devo partire e non so mai cosa mettere nella valigia. Seguirò il tuo consiglio...

Leave a comment:

  •